Iscrizione Rally Alto Appennino Bolognese 2019

Per informazioni: Valerio 345.3052754

Estremi di pagamento

EVENTSTYLE SRL

Unipol Banca
Iban: IT74 E031 2712 1010 0000 0002 619
Codice BIC Swift:
BAECIT2B

PER ASSEGNO BANCARIO:
intestato a EVENTSTYLE SRL
da spedire in Via Canonico Lugaresi 303 - Cesena (FC) - 47521

Vedi PDF della tassa di iscrizione

Concorrenti Persone Giuridiche: Tutte le tasse di iscrizione sopra indicate saranno maggiorate del 20%

Ai fini della validità della presente domanda d’iscrizione si allega:

Documento giustificativo l’avvenuto pagamento della tassa d’iscrizione (copia del documento attestante l’avvenuto pagamento) Il sottoscritto concorrente dichiara inoltre quanto segue:
di conoscere il Codice Sportivo Internazionale, il Regolamento Nazionale Sportivo e le sue norme supplementari, il Regolamento della competizione, di accettarli senza riserve e di uniformarsi a tutte le prescrizioni in essi contenuti;
riconosce l’ACI SPORT quale unico organi giurisdizionale competente, salvo il diritto di Appello previsto dal Codice e dal Regolamento Nazionale Sportivo; rinuncia, conseguentemente, ad adire arbitri o altra giurisdizione per fatti derivanti dall’organizzazione e dallo svolgimento della competizione; ritiene sollevati l’ACI SPORT, gli Organizzatori, tutti gli Ufficiali di Gara da ogni colpa di terzi, per danni subiti da esso concorrente, suoi conduttori, passeggeri, dipendenti o beni; che durante la gara utilizzerà l’abbigliamento di protezione ed un casco omologati secondo le specifiche F.I.A. esonerando gli Organizzatori, gli Ufficiali di Gara e l’ACI SPORT da qualsiasi responsabilità derivante dal mancato rispetto del presente impegno; che la vettura iscritta è conforme alla regolamentazione tecnica e di sicurezza vigente. Inoltre in riferimento ai rapporti relativi alla partecipazione alla gara in questione, il sottoscritto concorrente e/o conduttore prende atto che i dati personali contenuti nella presente domanda d’iscrizione saranno trattati per il perseguimento delle finalità della gara.
Si autorizza pertanto l’Organizzatore, ai sensi della Legge 675/96, a trattare, comunicare e diffondere tali dati, dichiarando di essere a conoscenza dei diritti riconosciuti dall’art. 3 della legge richiamata.